Un’anteprima de L’Artigiano in Fiera / video

Artigiano in Fiera

Sono le storie degli artigiani che, con le loro creazioni, rendono speciale “L’Artigiano in Fiera”.

Nei tre video che proponiamo di seguito, interverranno alcuni espositori che, dal 5 al 13 dicembre a Fiera Milano (Rho-Pero), saranno protagonisti della rassegna. Sette minuti per far conoscere la meravigliosa opera di tanti artigiani che, in Italia e nel mondo, sfruttano il proprio talento per creare qualcosa di incredibile.

PRIMO VIDEO

“Essere artigiani vuole dire avere passione. I miei clienti cercano la qualità.” Racconta Calogero Barbuscia dell’omonima azienda agricola di Mirabella Imbaccari, vicino Catania. La sua impresa si occupa di trasformare i prodotti vegetali ideali per arricchire piatti di portata e antipasti.

Marina Bell, invece, è un’artigiana berlinese, che nel 2004 decide di trasformare in lavoro quella che da sempre è la sua vocazione: cucire e lavorare a maglia. Crea così il marchio Bellanatur.

L’artigiano Pascual Cianci ci presenta, inoltre, le sue creazioni: abiti dipinti a mano con l’aerografo.

Infine Olga Casanova, che coltiva piante officinali per cosmesi e infusi usando la stella alpina come base per i suoi prodotti.

SECONDO VIDEO

Miguel Angel Prieto aiuta il padre Faustino nell’azienda di famiglia che si trova Cespedosa de Tormes, a Salamanca (Spagna). Si occupa di allevare maiali in maniera completamente differente dalla produzione industriale e con una stagionatura più lenta ma più elevata in termini di sapore e di qualità.

Concetto Burgio, invece, è un artigiano siciliano di Siracusa che, dal 1978, insieme ai suoi fratelli, valorizza nel mondo i sapori e i gusti siciliani.

“Siamo riconosciuti un po’ in tutto il mondo per un prodotto abbastanza innovativo: il casco da moto in pelle”, racconta Andrea Cardone dell’omonima azienda lucchese.

Infine, Asel Termiralieva Meyer, artigiana di Berlino, ma originaria di Kirghizistan, spiega il suo tentativo di valorizzare le tradizioni del suo Paese di origine.

TERZO VIDEO

Francesco Grillo lavora nella fattoria di famiglia che si trova a Camigliatello Silano in provincia di Cosenza. Si occupa della parte zootecnica dell’azienda.

“Noi come Bijondo creiamo bigiotteria molto partendo dai materiali naturali”, dice Gabi Luck proprietaria del negozio che si trova a Berlino in Germania.

Marco Arosio assieme ai suoi fratelli, Sara e Davide, è il titolare di Midarte, un’azienda che produce arredamenti su misura a Lissone, in Brianza.

“La mia attività è la scultura, io scolpisco la pietra leccese un. Mi piace tantissimo la sua lavorazione: è una pietra molto calda” racconta Andrea Serra, titolare della bottega “Creazioni Serra” a Cutrofiano, Lecce.

Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on Facebook0Email this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *