Scarpe gioiello, calzature artigianali di tendenza

Un diamante è per sempre, ma anche le scarpe gioiello non sono da meno.

Indossate a più riprese dalle modelle, in alcuni casi nota principale di un outfit, queste calzature eccentriche ma stylish continuano a conquistare il cuore delle donne. La loro diffusione è incentivata anche dalle produzioni di qualità promosse da alcuni artigiani italiani, che riescono a produrre scarpe gioiello degne di migliori defilé ma – come spesso avviene per altri prodotti – a prezzi contenuti.

È il caso di Anny Tronco e alle sue scarpe décolleté prodotte in pelle lucida e impreziosite da piume, bigiotterie e altri materiali. Si tratta di pezzi unici con un costo sicuramente minore rispetto ai prodotti dei grandi marchi: per intenderci, stiamo parlando di un prezzo di poco superiore ai cento euro.

Tra gli artigiani che producono scarpe gioiello, ci sono anche quelli che hanno pensato alle esigenze delle donne che prediligono i sandali.

Un’azienda giovane e dinamica, Mastro Accessori Positano, propone prodotti targati made in Italy realizzati con materie prime di alta qualità, riprendendo tra l’altro un’antica tradizione. La produzione dei sandali su misura nasce proprio nelle botteghe di Positano dopo il secondo conflitto mondiale. Oggi tali calzature stanno vivendo una “seconda giovinezza” grazie ad alcuni artigiani che realizzano scarpe con suola rigorosamente in cuoio, tomaia in vera pelle e gioiello con pietre di cristallo.

Anche in questo caso, il costo è più basso rispetto al prodotto di alcuni grandi marchi (al di sotto dei 200 euro). La qualità, inoltre, è molto alta: la concia è fatta usando estratti naturali come mimosa e castagno che consentono di ottenere un cuoio di eccellente qualità.

Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on Facebook0Email this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *