Cannella: perché fa bene mangiarla ogni giorno (e metterla sempre nei dolci!)

Cannella

La cannella è una spezia molto usata in gastronomia e nell’industria alimentare e per chi ha a cuore la propria salute è consigliata come ingrediente immancabile nei pasti quotidiani. Essa, infatti, si sposa bene sia con i dolci, sia con i cibi salati e con la carne, è molto versatile ed è dunque facilissimo trovare il modo di inserirla nelle nostre ricette.

Il motivo per cui dovremmo usarla ogni giorno non è legato solo al suo gusto inconfondibile, ma soprattutto alle sue proprietà che la rendono una spezia della salute. E che faccia bene è confermato da numerosi studi scientifici.

Basta un pizzico di cannella al giorno per contrastare gli effetti negativi degli alimenti grassi, attivare processi antinfiammatori e antiossidanti e dunque aiutare a proteggere l’organismo. Essa, infatti, aiuta a ridurre la glicemia e i grassi nel sangue, l’insulina e tutte le molecole che risultano coinvolte nel processo di immagazzinamento dei grassi.

Questi effetti positivi sono dimostrati da una ricerca condotta presso la OmniActive Health Technologies Inc a Morristown nel New Jersey e presentata nel 2017 alle Scientific Sessions della American Heart Association’s Arteriosclerosis, Thrombosis and Vascular Biology Peripheral Vascular Disease.

Inoltre, un’altra ricerca che va nella stessa direzione, anch’essa presentata nel 2017, condotta presso lo University of Michigan Life Sciences Institute e pubblicata sulla rivista Metabolism, ha evidenziato come la cannella sia utile per contrastare grassi e zuccheri e dunque è particolarmente consigliata nei dolci.

In pratica è tutto merito dell’aldeide cinnamica che è l’olio essenziale che dona alla cannella il suo gusto caratteristico, ma è anche capace di migliorare il metabolismo dei lipidi. Inoltre questa sostanza contribuisce ad aumentare nell’organismo due proteine, Ucp1 e Fgf21, che regolarizzano il metabolismo e sono coinvolte nella termogenesi, che è il processo attraverso cui si brucia l’energia.

Gli studi attualmente si stanno concentrando sull’importanza dell’uso quotidiano della cannella per contrastare l’obesità. Ed è bene sottolineare che i suoi effetti benefici sul metabolismo non hanno effetti collaterali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *