Prodotti artigianali per difendere la pelle dei bambini in estate

Proteggere le pelle dei più piccoli dagli effetti indesiderati dell’esposizione solare è molto importante, specie in estate al mare. Contro i raggi ultravioletti serve una crema solare ad altissima protezione (50+) ma c’è tutta una serie di prodotti estate bimbi per prendersi cura della loro pelle.

In questo periodo dell’anno la cute ha bisogno di essere maggiormente idratata, inoltre ci si lava più spesso, capita di frequente che si facciano più docce al giorno. Ecco perché è importante scegliere prodotti naturali, bio e certificati che rispettino il pH (o+) della pelle delicata dei più piccoli. 

Prodotti estate bimbi: dalla crema solare all’antizanzare

Tra i prodotti estate bimbi oltre a quelli mare e dopo sole in senso stretto, anche quelli per rinfrescanti bagnetti (per detergere, idratare, lenire la pelle) e quelli che proteggono dalle fastidiosissime punture di zanzare e più in genere di insetti.

Crema solare per bambini con filtro SPF 50+: una crema dall’altissima e totale protezione che può essere usata sul viso come sul corpo, che resiste a sole e acqua. Si tratta di una crema a base di betacarotene e olio di Argan in grado di idratare a lungo la pelle dei bambini e di fare da schermo protettivo contro i raggi UVA e UVB. L’olio di Argan poi rafforza la capacità protettiva dei filtri solari e ha un’azione antiossidante. Il filtro solare 50+ è quello consigliato per la pelle delicata dei bambini, più soggetta da arrossamenti  e scottature. 

Bagnodoccia all’estratto di camomilla e tensioattivi vegetali. Ottimo per detergere con delicatezza la pelle dei più piccoli. La camomilla è nota per le sua proprietà lenitive, rilassanti e rinfrescanti.  Si applica il prodotto sulla pelle, si massaggia e si risciacqua. Per il bagnetto basta versare un paio di tappi di prodotto nell’acqua della vaschetta.

Olio di mandorle con estratto di calendula e camomilla. L’olio di mandorle, ricco di vitamina E, vero toccasana per la pelle, è emolliente, lenitivo e ultra indicato per le pelli delicate, per idratarle dopo il mare e dopo l’esposizione solare. L’ideale è applicare l’olio subito dopo la doccia o il bagnetto a casa, quando la pelle è ancora umida. Massaggiando delicatamente con movimenti circolari, l’olio di mandorle si assorbirà completamente esercitando i sui benefici. La calendula, antinfiammatoria e antisettica, è ottima contro irritazioni e scottature (disponibile anche in pratiche pomate e creme).

Salviette antizanzare ZanziStop all’olio di Argan, citronella, menta piperita e timo. Pensate proprio per la pelle sensibile del bambino, ne rispettano il pH, la idratano e la proteggono. L’olio di Argan è emolliente, nutritivo, rigenerante e antiossidante per una protezione naturale, per una pelle sempre morbida e non unta. L’effetto anti zanzare è dato però soprattutto dalla citronella pianta dalle note qualità repellenti per gli insetti grazie alla presenza di citronellolo e geraniolo.

Basterà passare la salvietta delicatamente e uniformemente sulle parti del corpo da proteggere dalle punture di zanzare, stando attenti a evitare il contatto con le mucose, gli occhi e la bocca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *