Tè allo zenzero, depurativo e digestivo: tutte le proprietà

Lo zenzero o ginger è il rizoma ricavato dallo Zingiber officinale, pianta erbacea perenne originaria dell’Asia usata da millenni come spezia, dalle diverse e note proprietà benefiche. Lo zenzero emana un profumo canforato, fresco e aromatico, il sapore è pungente e intenso, per una spezia molto usata in cucina per arricchire e condire piatti e pietanze più o meno sofisticate.

Proprietà dello zenzero o ginger 

Il rizoma dello ginger viene usato anche per fare alcolici e tra le sue proprietà ricordiamo quelle di favorire la digestione, di essere un ottimo antisettico, antinfiammatorio e antiossidante naturale. Lo zenzero ha anche proprietà drenanti e antidolorifiche oltre a essere un valido aiuto nei casi di inappetenza, meteorismo, gastrite, flatulenza e gonfiore intestinale. 

Lo zenzero favorisce a digestione e riduce il gonfiore addominale perché stimola i movimenti peristaltici di stomaco e apparato intestinale agevolando così il metabolismo.

Il tè allo zenzero e limone 

Tutte qualità che possiamo trovare concentrate in un tè allo zenzero. Rigenerante e depurativo, il tè allo zenzero è anche un ottimo rimedio naturale conto raffreddore, mal di gola e stati influenzali, questo grazie all’abbondanza di mucillagini con effetti lenitivi importanti soprattutto nei casi di tosse grassa e infiammazioni delle vie respiratorie.

Lo zenzero è molto indicato anche contro la nausea, il senso di vomito e il mal d’auto. Il tè allo zenzero viene in genere accoppiato alla freschezza del limone con il piccante dello zenzero che viene percepito solo appena, sul finale.

Il tè allo zenzero e limone è poi ricco di vitamina A e di minerali come calcio e ferro. Dopo averlo preparato a una temperatura dell’acqua di 85° per una infusione di 2-3 minuti, lo si può bere sia caldo sia temperatura ambiente ma per sfruttare al meglio tutti gli effetti benefici del tè allo zenzero, il consiglio è di non dolcificarlo con lo zucchero bianco, meglio un cucchiaino di miele.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *