PMI: quali sono le caratteristiche delle Piccole e Medie Imprese?

Con piccola e media impresa (abbreviato PMI) si intendono le aziende le cui dimensioni rientrano in determinati parametri, individuati dalla Raccomandazione Comunitaria 2003/361/CE (GUUE L124 del 20.05.2003) e dal Decreto di recepimento del Ministero delle Attività Produttive del 18.04.2005 (GU 238/2005).

Nello specifico la piccola impresa è quella che ha un numero di dipendenti inferiore a 50, con un fatturato annuo o il totale dell’attivo dello Stato Patrimoniale annuo non superiore ai 10 milioni di euro mentre la media impresa ha un numero di dipendenti inferiore a 250 e un fatturato annuo che non supera i 50 milioni di euro (oppure il totale dell’attivo dello Stato Patrimoniale che non supera i 43 milioni di euro). Se invece il numero dei dipendenti è inferiore a 10, e il fatturato annuo o il totale dell’attivo dello Stato Patrimoniale annuo non superano i 2 milioni di euro, allora si parla di micro impresa.

Le micro e le piccole imprese in Italia con meno di 50 addetti (fonte Confartigianato) sono l’asse portante del sistema di PMI e rappresentano l’83,9% degli addetti delle imprese fino a 250 addetti.

Il nostro Paese è leader nell’Unione Europea per rilevanza dell’occupazione nelle PMI (78,7% su una media europea del 69,4%) e confrontando i dati occupazionali Istat con il numero degli addetti della piccola e media impresa è emerso che questa tipologia di lavoratori rappresenta oltre la metà (56,6%) del totale degli occupati.

Gli addetti si concentrano soprattutto nella Provincia Autonoma di Bolzano (67,2%), in Veneto (64,2%), in Lombardia (62,7%), nelle Marche (60,9%) e in Emilia-Romagna, Provincia Autonoma di Trento e Valle d’Aosta (60,3%).

L’Italia è il secondo Paese dell’UE per addetti nelle PMI manifatturiere, che realizzano i tanti prodotti Made in Italy apprezzati in tutto in mondo: ha venduto all’estero per 162,2 miliardi di euro, una cifra che corrisponde al 9,8% del PIL nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *