Tendenze arredo: forest green, il colore che porta la natura in casa

Il forest green è uno dei colori che ha spopolato di più al recente Salone del Mobile, è una tendenza che sta prendendo sempre più piede nell’arredamento perché si sposa bene sia con gli stili più classici, sia con quelli moderni e, attenzione, non è solo un colore per chi segue il trend dell’arredo urban jungle, ma si adatta alla perfezione ai contesti più diversi.

In generale, il forest green è il colore consigliato a chi ama la natura e vuole portarne un po’ in casa propria. Il nome deriva dal fatto che, ovviamente, prende ispirazione dalla foresta e soprattutto non è un singolo colore ben definito, ma un insieme di sfumature del verde scuro, che crea un’atmosfera accogliente e rilassante.

Ma come portare un po’ di forest green in casa nostra? Ci sono molti modi, il più semplice è acquistare mobili in quelle sfumature, ma bisogna anche considerare che in questo caso la scelta sarebbe “drastica” Se invece vogliamo solo seguire il trend del momento, allora dobbiamo affidarci ai tessili e agli oggetti di home decor.

Semplicemente scegliendo tovaglie e tende di questo colore, oppure biancheria per il letto e copridivani, avremo ampie superfici nelle sfumature forest green, ma quando ci saremo stufati e vorremo seguire un altro trend, basterà sostituirli o mixarli e con grande facilità potremo cambiare l’aspetto della nostra casa. Un altro elemento che può aiutarci in questa nostra impresa è costituito dai cuscini e dai tappeti, che porteranno un tocco di verde ovunque lo vogliamo.

Sempre benvenuti i soprammobili, le cornici e le specchiere con cornice nelle tonalità forest green, ma anche i quadri, soprattutto se hanno la natura come soggetto. Ma ciò che proprio non può mancare in casa di chi vuole seguire questa tendenza e creare un ambiente quanto più naturale possibile (anche in un appartamento in centro città) sono le piante, magari nella soluzione semplice ed efficace del giardino verticale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *