Prodotti bimbo naturali, quali scegliere per la pelle del tuo bebè

prodotti bimbo naturali sono la scelta ideale per prendersi cura della pelle delicata dei più piccoli. Privi di petrolati, siliconi e parabeni, i cosmetici naturali garantiscono una detersione soft che non aggredisce l’epidermide del bebè e danno la giusta idratazione. Ma quali sono i prodotti che non possono mancare sul fasciatoio del piccolo di casa? Si parte dalla crema per il cambio, da applicare sulle parti intime ad ogni cambio di pannolino e che aiuta a tenere a bada gli arrossamenti e le irritazioni: le più efficaci contengono l’ossido di zinco, la calendula e il burrò di karitè, tutti principi astringenti e lenitivi.

Prodotti bimbo naturali per il bagnetto

Perché il bagnetto diventi un appuntamento piacevole e rilassante per i bimbi, è necessario attrezzarsi con i giusti prodotti e creare una routine ad hoc. Se la pelle del bebè risulta arrossata o presenta sfoghi da dermatite è bene aggiungere all’acqua dell’amido di riso, che dà sollievo alle zone irritate. In questo caso è bene optare per detergenti o saponi delicati, che abbiano come principi attivi la camomilla, l’olio di oliva, estratti di cotone, olio di Argan, calendula. I prodotti per il bagnetto dei neonati solitamente sono indicati anche per il lavaggio dei capelli, mentre dai 2-3 anni in su è meglio scegliere degli shampoo specifici. Attenzione ai tempi: nel caso di pelli sensibili il bagnetto non dovrebbe durare più di 5 minuti.

Dopo il bagnetto la pelle, specie quella dei più piccoli, va idratata e nutrita adeguatamente, magari con un olio di mandorle dolci, olio di alloro o di Argan. In alternativa si possono utilizzare latte corpo o creme idratanti specifiche per pelli sensibili. Se si unisce l’applicazione del prodotto con un massaggio neonatale, questo piccolo gesto di cura quotidiana può trasformarsi in un momento di benessere psico-fisico per il bambino, oltre che di accudimento. Dopo il bagnetto è meglio evitare il borotalco, che tende a seccare la pelle e che spesso contiene agenti irritanti per l’epidermide delicata.

In caso di dermatiti atopiche, molto frequenti tra i bambini nei primi anni di vita, si possono utilizzare creme emollienti, i cui principi attivi vanno a calmare gli arrossamenti e l’eczema. I più efficaci contengono olio di Argan, olio di mandorle dolci, olio di Jojoba, ossido di Zinco e burro di karitè. Da utilizzare anche a scopo preventivo, per tenere a bada anche gli sfoghi più virulenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *