Depurarsi con le radici di genziana

Le radici di genziana sono la parte “edibile” di questa pianta erbacea perenne originaria dell’Europa centrale e meridionale dalle diverse proprietà benefiche, diffusa in Italia prevalentemente nell’arco alpino e sull’Appennino abruzzese dove da tempo immemore è ingrediente base di liquori e bevande alcoliche.

La genziana lutea

La gentiana lutea L. è una pianta officinale della famiglia della Gentianaceae che fiorisce in estate ed è conosciuta soprattutto per le sue qualità digestive. Molto bella anche a vedersi, non di rado usata come pianta ornamentale, la genziana è considerata il digestivo naturale per eccellenza, grazie ai suoi principi attivi più importanti cioè l’amarogentina e la genziopicrina, contenuti nelle radici, che le conferiscono il tipico sapore amaro e le qualità eupeptiche ma non solo. Continua a leggere

Battericidi naturali in armonia con l’ambiente

Per battericida o agente battericida  si intende un sostanza che distrugge i batteri, in special modo in riferimento a batteri patogeni. Un battericida può essere un agente fisico, chimico o biologico che esplica la sua azione su sostanza patogene.  Tra i battericidi abbiamo ad esempio gli antisettici. Nel nostro organismo il sangue e ancora di più i succhi gastrici hanno carica battericida.

Tra i battericidi naturali più efficaci spiccano i chiodi di garofano e il bergamotto, vediamo perché, per cosa e come possono essere impiegati. Continua a leggere

Tè allo zenzero, depurativo e digestivo: tutte le proprietà

Lo zenzero o ginger è il rizoma ricavato dallo Zingiber officinale, pianta erbacea perenne originaria dell’Asia usata da millenni come spezia, dalle diverse e note proprietà benefiche. Lo zenzero emana un profumo canforato, fresco e aromatico, il sapore è pungente e intenso, per una spezia molto usata in cucina per arricchire e condire piatti e pietanze più o meno sofisticate.

Proprietà dello zenzero o ginger 

Il rizoma dello ginger viene usato anche per fare alcolici e tra le sue proprietà ricordiamo quelle di favorire la digestione, di essere un ottimo antisettico, antinfiammatorio e antiossidante naturale. Lo zenzero ha anche proprietà drenanti e antidolorifiche oltre a essere un valido aiuto nei casi di inappetenza, meteorismo, gastrite, flatulenza e gonfiore intestinale.  Continua a leggere

Prodotti artigianali per difendere la pelle dei bambini in estate

Proteggere le pelle dei più piccoli dagli effetti indesiderati dell’esposizione solare è molto importante, specie in estate al mare. Contro i raggi ultravioletti serve una crema solare ad altissima protezione (50+) ma c’è tutta una serie di prodotti estate bimbi per prendersi cura della loro pelle.

In questo periodo dell’anno la cute ha bisogno di essere maggiormente idratata, inoltre ci si lava più spesso, capita di frequente che si facciano più docce al giorno. Ecco perché è importante scegliere prodotti naturali, bio e certificati che rispettino il pH (o+) della pelle delicata dei più piccoli.  Continua a leggere

Semi di sesamo: grandi amici del cuore!

Il sesamo è una pianta erbacea (Sesamum indicu L.) originaria dell’India e dell’Africa appartenente alla famiglia delle Pedaliacee. I semi di sesamo sono largamente usati nell’alimentazione umana per insaporire vari piatti. Tra i maggiori produttori globali ci sono la Cina, l’India e la Birmania.

Valori nutrizionali dei semi di sesamo e proprietà 

I semi di sesamo sono molto energizzanti e calorici (circa 600 Kcal ogni 100 grammi) ma ne bastano davvero pochi per dare gusto a una pietanza. Ricchi di minerali, contengono antiossidanti, proteine vegetali e carboidrati. Grazie ai loro nutrienti e principi attivi sono in grado di aiutare contro l’osteoporosi e le malattie cardiocircolatorie, ma non solo. Continua a leggere

Raggi ultravioletti e indice UV: cosa sono e come proteggersi dall’esposizione solare

Di raggi ultravioletti (UV) e dei loro effetti nocivi per l’uomo si sente parlare spesso solo d’estate anche se tutti e 365 giorni all’anno possiamo essere esposti a radiazioni ultraviolette più o meno intense. Se è vero che il sole è la prima fonte di raggi ultravioletti ci sono anche fonti di luce artificiale che emanano radiazioni UV che sono classificate come la porzione di spettro elettromagnetico con una lunghezza d’onda compresa tra 100 e 400 nanometri (nm).

Lo spettro della luce solare è infatti ben più ampio di quello che noi vediamo. I raggi invisibili, quelli che sono comunemente chiamati raggi infrarossi, li avvertiamo ad esempio con il calore sulla pelle, mentre i raggi ultravioletti non danno sentore immediato ma vengono assorbiti dal sistema biologico e potenzialmente possono causarne modificazioni. Continua a leggere

Che cosa mangiare per sorridere di più: cibi salutari per l’umore

Sappiamo bene che il comfort food non sempre coincide con il junk food, vediamo allora quali alimenti, da un punto vista prettamente scientifico, in virtù delle loro caratteristiche, fanno bene all’umore e ci aiutano a sorridere di più. Parliamo ovviamente di cibi salutari e che possono essere mangiati anche da chi è particolarmente attento alla linea.

Tra i cibi che più aiutano il nostro umore troviamo la frutta secca e in particolare le mandorle che sono ricche di fibre che modulano l’assorbimento degli zuccheri e quindi evitano alti e bassi della glicemia, dalla quale possono dipendere i cali improvvisi dell’umore. Continua a leggere

I rimedi naturali ai disturbi della menopausa

La fine dell’età fertile rappresenta un passaggio critico nella vita di ogni donna. Contro i disturbi della menopausa, i rimedi naturali sono l’alternativa più salutare e meno invasiva per l’organismo, che deve riadattare ritmi, metabolismo ed esigenze in modo radicale. Va detto però che il passaggio dal periodo fertile alla menopausa non è mai improvviso: spesso alcuni dei sintomi più comuni, come le vampate di calore, si avvertono anche durante la pre-menopausa, i mesi (per alcune donne si parla di anni) di preparazione alla definitiva cessazione dell’attività ovarica. Continua a leggere

Quali sono i cibi più ricchi della preziosa vitamina D?

La vitamina D, che viene sintetizzata dal nostro organismo grazie all’azione dei raggi del sole, è fondamentale per il benessere e la salute delle nostre ossa: il suo compito è regolare il metabolismo del calcio, oltre a mantenere sotto controllo i livelli di questo sale minerale e del fosforo nel sangue.

Come le vitamine A, E e K, anche la D è una vitamina liposolubile, e il nostro fabbisogno giornaliero si aggira sulle 400 unità al giorno ovvero 10-15 microgrammi per un individuo adulto (bastano 15 minuti al giorno di esposizione solare per sintetizzarne a sufficienza). Continua a leggere