L’antizanzare bimbi 100% naturale? Basta una salvietta

antizanzare bimbi

Con il caldo e la bella stagione arrivano anche gli insetti e le fastidiosissime zanzare. Che spesso vanno a colpire soprattutto i più piccoli. Come facciamo a tenerle lontane con un prodotto 100% naturale che si prenda allo stesso tempo cura della pelle dei bimbi?

Possono venirci in soccorso delle pratiche salviette che sfruttano i principi attivi di estratti vegetali in grado di idratare e proteggere al meglio l’epidermide.

Continua a leggere

Arachidi, il piccolo frutto dalle grandi proprietà 

arachidi o noccioline amaricane

Piccole, sfiziose, ricche di principi attivi e di nutrienti. Parliamo della arachidi o noccioline americane, frutti – ma è più corretto parlare di semi –  di una pianta erbacea, la Arachis hypogaea, appartenente alla famiglia delle leguminose originaria del Sud America.

Le arachidi, largamente consumate come frutta secca, appartengono infatti alle Fabacee. Vediamone da vicino composizione e proprietà benefiche.

Continua a leggere

Artigiani, avvisi bonari in arrivo

avvisi bonari

Avvisi bonari in arrivo per gli artigiani. A comunicarlo è l’Inps con il messaggio numero 1780 diffuso qualche giorno fa, il 24 aprile. Ma cos’è esattamente un avviso bonario?

Si tratta di una comunicazione con il contribuente viene informato del fatto che l’Agenzia delle entrate ha eseguito delle verifiche sulla sua dichiarazione dei redditi valutando se ci sono eventuali imposte e contributi che non risultano pagati.

Continua a leggere

Candele di soia alle essenze naturali per creare l’atmosfera giusta

candele cera di soiaIlluminare e profumare gli ambienti, interni ma anche esterni (terrazzi, giardini), creando la giusta atmosfera per ogni tipo di occasione è facile se si ha a disposizione un ampio ventaglio di candele alle fragranze naturali.

Le candele in cera di soia profumate con essenze 100% naturali possono essere usate anche come centrotavola, possono illuminare il vassoio della colazione servita a letto, essere impiegate per composizioni per il tavolo dei dolci e così via.

Continua a leggere

Ipertensione, i migliori alimenti per combatterla

La salute del nostro apparato cardiocircolatorio è fondamentale per il nostro benessere: le malattie cardiovascolari infatti, tra cui rientra anche l’ipertensione, possono essere molto pericolose.

La pressione alta, che si verifica quando la pressione sistolica (ovvero la massima) è maggiore o uguale a 140 e la diastolica (la minima) è maggiore o uguale a 90, è la prima causa di morte nel mondo. Per questo motivo nel caso in cui si soffra di questa patologia, bisogna assolutamente prestare attenzione al proprio stile di vita, e ovviamente anche all’alimentazione.

Tra le raccomandazioni più note c’è sicuramente la riduzione del sale, quello usato come condimento (che si può sostituire con le spezie) e quello presente in alcune tipologie di cibi come gli insaccati, gli alimenti sotto sale, le carni salate e affumicate, la frutta secca, i formaggi stagionati. Ma ci sono anche alcuni cibi che, insieme ai farmaci adeguati che devono essere prescritti dal medico, possono essere d’aiuto per combattere questo disturbo, andiamoli a scoprire.

Continua a leggere

Miele, un bene prezioso da proteggere ad ogni costo

Se non verranno presto messe in atto politiche a sua tutela tra cento anni dovremo dire addio ad uno dei beni più preziosi che la natura ci dona ovvero il miele: a lanciare l’allerta sono stati alcuni ricercatori dell’Università di Milano, autori dello studio Ricerca su possibili influenze dei fenomeni climatici e ambientali quali fattori determinanti l’assottigliamento delle popolazioni apistiche mondiali.

E’ tutta colpa dei cambiamenti climatici, hanno spiegato gli studiosi, e del loro impatto sulla vita delle api: la stagione invernale infatti è sempre più calda e di breve durata, e a causa di questo gli insetti lavorano circa 20-30 giorni in più ogni anno.

Questo provoca loro un grande stress, con inevitabili ripercussioni sulla salute e sul loro ciclo vitale, senza contare poi i pesanti effetti della siccità che nel 2017, come rivelano i dati forniti dagli apicoltori italiani, ha causato un calo della produzione di miele dell’80%. Infatti se non piove, o se non piove a sufficienza, i fiori non forniscono abbastanza nettare e polline alle api, la produzione di miele crolla e viene meno anche l’impollinazione. C’è poi un ulteriore grosso pericolo per la vita degli abitanti degli alveari ovvero l’uso massiccio di pesticidi in agricoltura.

Continua a leggere

Stevia: il super dolcificante naturale a zero calorie

dolcificante naturale ipocalorico

La stevia è un dolcificante naturale ipocalorico, dalle 100 alle oltre 300 volte più dolce del comune zucchero da cucina ma senza le calorie del saccarosio e con un piacevole retrogusto di liquirizia. L’estratto di stevia è praticamente a zero calorie e non facendo alzare il livello glicemico nel sangue può essere d’aiuto nei casi di sovrappeso, obesità e diabete.

Ma cos’è esattamente la stevia? Da dove viene questa pianta dal miracoloso potere dolcificante e quali sono le sue proprietà?

Continua a leggere

Indossare la natura, dall’abbigliamento ai gioielli 

indossare la natura

Primavera, stagione di colori pastello, di capi d’abbigliamento leggeri e pratici, di tessuti naturali freschi e comodi come cotone e seta, lino e canapa. “Indossare la natura” in primavera è sicuramente più facile che durante la stagione fredda.  

Tra i capi d’abbigliamento evergreen per Lei, ad esempio un poncho o una stola in canapa, fibra che oltre a essere molto fresca è anche super resistente, l’ideale per la stagione primaverile, sia per una mise casual che più formale.

Continua a leggere

Perché è meglio evitare i cosmetici con paraffina

Meglio evitare cosmetici con paraffina

La paraffina liquida, che nell’INCI dei cosmetici viene indicata con il termine Paraffinum Liquidum, è una sostanza derivata dal petrolio ed è per questo spesso definita pericolosa per la pelle. La realtà è che non ci sono ancora studi che ne dimostrano al cento per cento la dannosità per la cute umana, ma nemmeno che ne dimostrano l’innocuità.

Il problema principale è che ci sono molti casi di persone che manifestano disturbi dopo aver utilizzato cosmetici che contengono quest’olio minerale, soprattutto nel caso di uso prolungato. L’accusa principale è che la paraffina non faccia adeguatamente respirare la pelle. Continua a leggere

Acido linoleico: perché fa bene e in quali alimenti trovarlo

Alimenti che contengono acido linoleico

L’acido linoleico è il più conosciuto degli Omega 6, una famiglia di acidi grassi polinsaturi che sono molto importanti per l’organismo umano, anche se sono meno noti e osannati degli Omega-3, ma altrettanto fondamentali e soprattutto molto utili per il metabolismo e per prevenire alcune malattie.

Ci sono degli studi, infatti, che dimostrano che l’acido linoleico ha un ruolo nella diminuzione del rischio di morte prematura. Lo hanno sottolineato dei ricercatori dell’Università della Finlandia orientale in uno studio pubblicato sull’American Journal of Clinical Nutrition. Continua a leggere