Perché scegliere una una borsa fatta in EVA

Per chi cerca una borsa che sia leggera e resistente e, allo stesso tempo, abbia un design originalee rispetti l’ambiente, la migliore soluzione è un accessorio in microporosa. Si tratta di un materiale che fa parte della famiglia EVA, acronimo di etilene vinil acetato, particolarmente adatto per realizzare prodotti flessibili, elastici e resistenti.

L’EVA viene infatti utilizzato per la produzione di giochi per bambini, packaging di prodotti pregiati, tappeti e altri accessori per piscine e palestre, per parti di scarpe sportive.

I vantaggi di avere una borsa in microporosa sono molteplici: prima di tutto la resistenza all’usura, che rendono il nostro accessorio praticamente “immortale”. Questo materiale, infatti, non subisce gli effetti degli agenti atmosferici e nemmeno dei raggi UV e dunque non si scolorisce, poi è idrorepellente, dunque non si bagna, e resiste a oli, grassi, muffe e batteri. È anche anallergico e atossico.

A realizzare delle bellissime borse in microporosa è un’azienda italiana, campana per la precisione, fondata da un giovane imprenditore, Adriano D’Auria. Si chiama Joy Italia ed è una start up di moda innovativa che crea accessori personalizzabili ed eco-sostenibili utilizzando, appunto, la microporosa.

Sono tanti i modelli creati da Joy Italia, tutti estremamente originali e incredibilmente resistenti e pratici. Inoltre questo materiale consente di lavare ogni parte delle borse con un sapone neutro e con un panno umido, senza rovinarle minimamente. Sono perciò borse adatte a ogni situazione.

Si va dalle borsette a mano con manici regolabili, come il modello Francesca, a quelle perfette per lo shopping o l’ufficio, come il modello Alfa, che ha un fianco che può essere rimosso con una zip per avere più spazio a disposizione e all’interno ha anche una pratica pochette. E ci sono anche gli zainetti come il modello Roberta, capiente e pratico, ma anche molto glamour.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *