Cosmetici all’olio d’oliva, perché sono utili e come sceglierli

Siamo abituati a parlare dell’olio d’oliva per la sua utilità in cucina e talvolta anche per le sue proprietà benefiche per la salute, sempre intendendolo però come alimento, ma l’olio d’oliva è anche uno dei cosmetici più antichi della storia dell’umanità.

Dai fenici, che lo chiamavano “oro liquido” agli antichi Romani, passando ovviamente per gli Egizi, l’uomo si è subito accorto che l’olio d’oliva è utilissimo anche per la bellezza, principalmente grazie alle sue proprietà idratanti ed emollienti. I suoi effetti positivi sulla pelle, sulle labbra, sui capelli e sulle unghie sono immediatamente visibili, perché dona luminosità e morbidezza.

Con il passare del tempo, ovviamente, gli impieghi dell’olio d’oliva nel settore cosmetico si sono raffinati, anche perché sono state scoperte altre sue proprietà che lo rendono l’ingrediente naturale perfetto per i prodotti di bellezza. Esso, infatti, svolge anche un effetto antirughe e anti imperfezioni, aiuta la pelle a cicatrizzarsi e a diventare più sana. Tutto merito delle sostanze antiossidanti di cui è ricco, ma anche della vitamina E e degli acidi grassi essenziali come acido oleico, acido linoleico, acido palmitico.

L’olio d’oliva non ha bisogno di subire troppe trasformazioni, anzi, meno è lavorato, meglio è, perché conserva le sue proprietà, per questo è meglio scegliere prodotti cosmetici a base di olio d’oliva che siano naturali e artigianali, provenienti da aziende che si occupano direttamente della coltivazione degli ulivi e delle diverse cultivar dalle quali si possono ricavare oli diversi, ognuno con proprietà specifiche per i prodotti per i quali sarà utilizzato (per esempio prodotti per il viso, per il corpo, per i capelli, antirughe e così via).

Come spiega Gerardo, artigiano di Artimondo che si occupa della produzione di cosmetici a base di olio d’oliva, questo prezioso ingrediente nella cosmesi è utilissimo non solo per le sue proprietà idratanti ed emollienti, ma anche perché ha una proprietà veicolante, ossia la capacità di trasportare all’interno dell’epidermide gli attivi liposolubili che vengono così immediatamente assorbiti.

Nascono così prodotti che si possono collocare nel settore “cosmeceutico”, perché non sono solo cosmetici, ma hanno anche effetti curativi. Infatti l’olio d’oliva è da sempre utilizzato anche per curare molte imperfezioni della pelle e dei capelli.

Ecco allora prodotti certificati Eco/Bio in grado di combattere e ridurre le rughe grazie alle proprietà antiossidanti, nutritive ed elasticizzanti dell’olio d’oliva, cosmetici che aiutano a mantenere la pelle giovane, morbida ed elastica come il siero antietà per il contorno occhi e le labbra che si trova nel negozio di prodotti di bellezza di Artimondo.

L’olio d’oliva si sposa benissimo anche con altri preziosi ingredienti, tutti naturali, come per esempio l’aloe vera e il burro di karitè, per creare prodotti per idratanti e tonificanti come la crema corpo che ne sfrutta le proprietà per rendere la pelle idratata e profumata per tutto il giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *