Idee regalo per un Natale gourmet

I prodotti enogastronomici sono certamente tra le idee regalo di Natale più versatili, perché possono essere pensati sia per amici e parenti, sia per persone che conosciamo meno, ma a cui siamo in qualche modo riconoscenti e per questo vogliamo fare loro un dono natalizio. Non è tuttavia facilissimo scegliere cosa regalare, si può optare per un solo prodotto oppure per un gruppo di prodotti che possono essere scelti anche se non si conoscono benissimo i gusti dei destinatari.

Ci sono, infatti, dei prodotti passe-partout, che vanno bene in ogni situazione e che ci daranno di sicuro un ottimo riscontro, perché sono in grado di soddisfare i gusti più diversi e di tornare utili in qualsiasi dispensa, soprattutto nel periodo natalizio. Tra le proposte per un Natale gourmetdue prodotti in particolare, che trovate nel negozio di condimenti e conserve di Artimondo, due condimenti pregiati come l’olio extravergine d’oliva e l’aceto balsamico di Modena IGP.

Questo olio extravergine d’oliva al 100% italiano (proviene dalla Puglia) è pensato appositamente per essere regalato, infatti è confezionato in una elegante scatola finemente realizzata. La boccetta contenuta al suo interno sembra un profumo, invece è un’utilissima bottiglia di olio extravergine prodotto con olive autoctone del territorio pugliese delle migliori varietà, soprattutto Ogliarola, Nociara e Leccino. Tutte le olive sono state raccolte a mano nel momento migliore della loro maturazione e l’olio è stato poi estratto a freddo per conservarne tutte le caratteristiche ed è infatti particolarmente ricco di polifenoli. Insomma, un’idea regalo utile e salutare.

Abbiamo pensato all’olio, non possiamo non pensare anche all’aceto, ma per un regalo di prestigio meglio scegliere l’aceto balsamico di Modena IGP. Quello che abbiamo selezionato è invecchiato 8 anni e confezionato in una bottiglia da 250 ml con tappo versatore, fazzoletto di tessuto stampato e marchio in ceralacca. Ha un colore bruno scuro intenso e un aspetto corposo e vellutato proprio grazie al lento processo di invecchiamento a cui è stato sottoposto, restando per otto anni in botti di rovere. È un prodotto al 100% naturale, senza conservanti, né coloranti, né addensanti, né solfiti aggiunti. Lo si può usare su formaggi stagionati, antipasti freschi e anche sui dolci per un tocco unico e di gran classe.

E dopo aver pensato ai condimenti è d’obbligo una capatina nel negozio di dolci di Artimondo, per trovare i migliori dolci tipici del Natale.

Partiamo da un dolce immancabile, il panettone, ma scegliamolo in una versione più particolare e che piaccia anche ai bambini: il panettone al cioccolato. Quello che vi proponiamo è stato realizzato artigianalmente con cioccolato fondente e cioccolato al latte. È stato fatto lievitare naturalmente per 19 ore e per questo è soffice e fragrante. Molto elegante la scatola, grazie alla quale non è nemmeno necessario incartarlo.

Altro dolce tipico del Natale che abbiamo selezionato in una delle sue versioni più buone: il torrone sardo alle mandorle, realizzato in base a una ricetta tradizionale e molto antica del paese di Pattada, che risale a ben 300 anni fa ed è stata tramandata di generazione in generazione. L’ingrediente principale è proprio il miele sardo che dona al torrone un aroma unico.

Infine, un tocco di originalità con un tipo di cioccolato di cui si è cominciato a parlare solo di recente: il cioccolato rosa Ruby, che, contrariamente a quanto alcuni pensano, non è colorato artificialmente, ma assume questa bellissima colorazione durante la lavorazione. Anche il gusto è particolare, gradevolmente acido, intenso e avvolgente. Non contiene bacche, né aromi di bacca né coloranti, ma solo zucchero, burro di cacao, latte scremato in polvere, latte intero in polvere, pasta di cacao, emulsionante lecitina di soia, acido citrico e aroma naturale di vaniglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *