I giorni della merla: cosa sono e come affrontare il grande freddo

La leggenda sui giorni della merla ce la raccontarono alle elementari: i merli una volta erano tutti bianchi, candidi come la neve. Nei giorni centrali e più freddi dell’inverno, una merla si riparò con i suoi pulcini dentro un comignolo, per stare al caldo. Una volta passato il gelo del 29, 30 e 31 gennaio, la famigliola di pennuti uscì allo scoperto, ma la fuliggine li aveva sporcati irrimediabilmente: da allora tutti i merli sono neri.

Come tutte le leggende la storia di mamma merla coi suoi pulcini ha fondamenta “non troppo solide” ma di certo le giornate finali di gennaio sono, anche solo per mere questioni astronomiche e meteorologiche, tra le più fredde dell’anno.

Se ai tempi in cui erano imbastiti i miti e le favole sui giorni della merla le persone rischiavano la vita, se non si premunivano per bene, oggi di certo un clima rigido non rappresenta un vero problema. Meglio però affrontare la parte centrale dell’inverno con qualche accorgimento e comfort che ci facciano apprezzare di essere uomini e donne del 21esimo secolo.

A tal proposito ci permettiamo di suggerire alcune soluzioni artigianali dalla selezione di Artimondo, che vi aiuteranno a contrastare alla grande i rigori dei giorni della merla.

Per difendersi dal grande freddo ecco allora 5 creme 100% naturali, realizzate dai migliori artigiani e presenti nel nostro negozio di bellezza online. Prodotti artigianali certificati che sfruttano i principi attivi di erbe officinali e il potere dei tensioattivi di origine vegetale per prendersi cura al meglio della nostra pelle, anche nei giorni della merla 2019.

Crema mani 20% latte d’asina nutriente e protettiva: una crema naturale indicata in particolar modo per l’inverno quando le mani necessitano di maggiore protezione e nutrimento. Sì, perché il latte d’asina, dalle note proprietà cosmetiche, combinato con l’olio d’oliva e il burro di karitè, oltre a idratare previene le screpolature e l’eccessiva secchezza cutanea. In questa crema mani sono presenti anche l’olio di jojoba, dalle qualità nutrienti e sebo-restitutive, e l’aloe che rafforza l’azione protettiva dagli agenti esterni. Infine l’olio di mandorle dolci restituisce alla pelle delle mani la sua elasticità. Il tutto per una crema senza parabeni, profumazioni o allergeni.

Crema viso nutriente con stella alpina, malva, calendula: una crema davvero efficace per difendere il viso anche nei giorni della merla 2019 perché svolge un’azione protettiva dagli stress atmosferici e ambientali come freddo, vento e smog. In più il prodotto protegge la pelle dai primi segni del tempo migliorandone l’elasticità generale. Adatta anche per le pelli più sensibili, grazie agli estratti di calendula e malva questa crema ha proprietà lenitive, emollienti, rinfrescanti, leviganti e riepitelizzanti, quindi particolarmente indicata per pelli delicate, soggette a screpolature e arrossamenti. È invece l’estratto di stella alpina, dalle proprietà antiossidanti, che combatte l’invecchiamento cutaneo mantenendo la pelle ben idratata.

Crema corpo naturale idrante e lenitiva: questa crema corpo oltre all’olio d’oliva contiene olio di mais e di mandorla, estratto di aloe e malva. In virtù dei principi attivi contenuti, la crema regala alla pelle una profonda idratazione, ridandole elasticità e luminosità. In particolare l’olio di mais ha effetti emollienti ed è indicato per le pelli secche. Gli acidi insaturi e la vitamina E idratano e ristrutturano, mentre l’olio di mandorle dolci ostacola l’evaporazione dell’acqua cutanea facendo sì che la pelle sia sempre idratata al punto giusto. Indicato per le pelli più delicate ed esposte al freddo è un altro degli estratti presenti nella crema, quello di malva, l’ideale per pelli arrossate e irritate dai cambiamenti atmosferici. L’alto contenuto di mucillagini presente rafforza poi l’azione emolliente, idratante e disarrossante mentre aloe, manganese e selenio hanno effetto antiaging.

Crema viso corpo calendula e stella alpina, pelle stressata: dalle proprietà calmanti e rigeneranti questa crema a base di  fiori di stella alpina e calendula contiene anche acido ialuronico, olio di girasole, burro di karitè e la vitamina E naturale, per prevenire arrossamenti e irritazioni cutanee. Un prodotto cosmetico dalle proprietà lenitive e protettive che nei mesi freddi ci viene in soccorso specie nel caso di pelli particolarmente stressate, disidratate, arrossate e/o irritate dagli agenti atmosferici. Basterà applicare una buona quantità di crema sulla zona di pelle da curare per poi massaggiare con delicatezza fino a farla assorbire completamente.

Crema idratante viso, mani e corpo all’aloe vera biologica: si tratta di una crema totale unisex per viso, mani e corpo che sfrutta al meglio i principi attivi e le proprietà cosmetiche e protettive dell’aloe vera, essendo ottenuta da foglie fresche della pianta provenienti da agricoltura biologica. Ottima anche contro i geloni e contro i pruriti, previene le irritazioni da freddo ed è di aiuto anche nel caso di talloni secchi dei piedi, calli e duroni. Per le stesse qualità questa crema può essere usata efficacemente contro l’acne ed è buona anche per lenire la pelle dopo la rasatura o la depilazione.

Brace yourself, winter is coming” dice un famoso personaggio di una serie televisiva: per quanto riguarda i giorni della merla, noi siamo attrezzati!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *